coronavirus

Sora, Covid19: tutti gli aggiornamenti dal Comune

‼️EMERGENZA COVID-19 L’AGGIORNAMENTO LIVE DEL SINDACO 06/05/2020‼️
SITUAZIONE SANITARIA

CITTA’ DI SORA
Non si registrano casi di positività al virus

PROVINCIA DI FROSINONE
1 solo caso di positività al COVID-19, 0 i decessi , 25 pazienti escono dalla sorveglianza domiciliare

REGIONE LAZIO
77 nuovi casi di positività al virus, 10 i decessi, 91 nuovi posti si liberano nei reparti delle terapie intensive.

SITUAZIONE NAZIONALE
1075 i nuovi casi di positività al COVID-19, 236 i decessi, 2352 i pazienti guariti, 553 pazienti escono dalla sorveglianza domiciliare, 52 dalle terapie intensive.

CONSIDERAZIONI GENERALI
L’evoluzione positiva dei numeri della pandemia testimonia che le misure prese dal Governo hanno dato i giusti effetti.

Gli orari di apertura del Cimitero sono stati così fissati: dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00. Il tempo delle visite è di circa 20 minuti, pertanto l’ultimo turno d’ingresso della mattina è previsto alle ore 12.40 (+20 minuti di visita, la chiusura alle 13.00 circa), l’ultimo turno d’ingresso del pomeriggio è previsto per le ore 17.50 (+ 20 minuti di visita, la chiusura è tollerata per le 18.10). Ci si appella al buon senso dei cittadini, il Comune si adopera per incontrare le esigenze di tutti.

Si sta provvedendo alla pulizia e allo sfalcio nei parchi cittadini che sono rimasti chiusi a causa del divieto, prescritto dal Governo, di utilizzo delle aree giochi destinate ai bambini. Nell’attesa delle nuove disposizioni governative si stanno eseguendo i lavori di ordinaria manutenzione per essere pronti all’eventuale riapertura in sicurezza.

Buoni spesa: gli uffici stanno lavorando sul nuovo avviso che chiarisce le modalità con le quali sarà possibile accedere alla misura di sostegno.

Mascherine e guanti non devono essere abbandonati per strada ma correttamente smaltiti nell’indifferenziata. Coloro che trasgrediscono verranno pesantemente sanzionati.

Si attendono eventuali nuove misure, dal Governo, che per la riapertura delle strutture ricettive.

fonte: Comune di Sora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.