Salvini su Sanremo, preferisce Ultimo a Mahmood: la Isoardi ribatte

Sanremo 2019 Salvini twitta Mah... avrei scelto Ultimo

Ii dico Ultimo". Seguiva una faccina sorridente.ma ben dopo la mezzanotte, seguito accanto all'amico governatore del Friuli Venezia Giulia l'esito finale della gara, il vicepremier ha espresso il suo disappunto con un gioco di parole: "Mahmood. Il trionfo dell'artista di origini italo-egiziane ha letteralmente diviso il pubblico fedele alla tradizionale kermesse della canzone italiana.

Mahmood, fresco vincitore di Sanremo 2019, può contare su un'estimatrice per niente scontata: Elisa Isoardi.

Mahmood vince Sanremo e subito il vicepremier Matteo Salvini via Twitter commenta: "Io avrei scelto Ultimo".

Ha fatto molto discutere il successo nella finalissima del festival di Sanremo del cantante Mahmood. Mahmood, 26 anni di padre egiziano e mamma italiana, nato e cresciuto a Gratosoglio, periferia di Milano, si è imposto nello spareggio finale con il brano "Soldi", davanti a Ultimo con "I miei particolari", nettamente favorito, e a Il Volo con "Musica che resta". "La dimostrazione che l'incontro di culture differenti genera bellezza. top culture".

Sembra che ogni passo che Elisa Isoardi faccia su Instagram e Twitter venga immediatamente criticato. Che questo ragazzo, per il quale mi sono sentito in torto tanto da chiamarlo sia stato usato dalla sinistra, ci sta. Pochi minuti dopo Isoardi ha ritwittato anche un altro "endorsement" d'eccezione per Mahmood, quello di Rosario Fiorello: "Chi vince ha vinto!"

Ultima serata del Festival di Sanremo, quella andata in scena ieri sera, festival giunto alla sua sessantanovesima edizione. Una vittoria importante, che ha visto fuori dal podio alcuni dei favoriti come Loredana Bertè (fischi di supporto per la cantante) e Simone Cristicchi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie