Serve il lavoro, i sindacati urlano: "Il governo cambi rotta"

Immagine di copertina

Cgil, Cisl e Uil assicurano che sarà grande la partecipazione dall'Umbria alla manifestazione nazionale di sabato prossimo a Roma chiamata 'Futuro al Lavoro'. Slogan che apre il corteo diretto a piazza San Giovanni, dove si terranno gli interventi, dal palco, dei segretari generali Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

La CISL ha organizzato pullman ed auto per il trasferimento a Roma. È la prima manifestazione a cui partecipano gli iscritti dei tre principali sindacati italiani da sei anni a questa parte. Tutti hanno deciso di sostenere la proposte unitarie su crescita, sviluppo, lavoro, pensioni e fisco e chiedere al governo di aprire un confronto di merito e cambiare la politica economica, ascoltando i sindacati.

Correlati:

Commenti


Altre notizie