LG G8 ThinQ: confermata la fotocamera frontale 3D

LG G8 ThinQ sensore ToF

LG ha ora confermato che il prossimo LG G8 ThinQ sarà dotato di un sensore di immagine Infineon REAL3 come parte della configurazione della fotocamera frontale.

L'anticipazione arriva direttamente dal costruttore: la tecnologia Time-of-Flight, siglata ToF, è in grado di effettuare misurazioni accurate sulla distanza del soggetto inquadrato, calcolando il tempo di ritorno della luce infrarossa riflessa dal soggetto stesso.

LG G8 sarà la punta di diamante dell'evento all'MWC 2019, e che se a livello estetico dovrebbe essere molto simile all'attuale G7, l'hardware cambierà notevolmente ed oltre al processore e RAM nuove ed aggiornate, il comparto multimediale e sensori sarà quello più toccato dalle modifiche.

Grazie alla sua rapidità, la tecnologia ToF è utilizzata anche per svariati metodi di autenticazione biometria, fra cui il riconoscimento facciale.

Infineon, leader mondiale nella produzione di semiconduttori, è nota anche per la sua eccellenza tecnologica nello sviluppo di sensori.

Ricordiamo che lo smartphone sarà presentato ufficialmente in occasione del Mobile World Congress 2019.

"Infineon è pronta a rivoluzionare il mercato", ha dichiarato Andreas Urschitz, presidente della divisione Power Management & Multimarket di Infineon.

"Tenendo presente l'obiettivo di LG di fornire valore reale ai propri clienti mobili, il nostro più recente top di gamma è stato progettato con tecnologia ToF fin dall'inizio per offrire agli utenti un sistema di verifica unico e sicuro senza sacrificare le funzionalità della fotocamera", ha affermato Chang Ma, Vicepresidente senior e responsabile Strategia del prodotto della società di Seul. Se siete rimasti delusi dal suo stile "classico" (forse anche troppo), consolatevi con la nuova fotocamera selfie TOF 3D che troveremo a bordo di LG G8 ThinQ, confermata dalla stessa azienda tramite un comunicato ufficiale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie