Apex Legends da record nelle prime 72 ore

Apex Legends a quota 10 milioni di giocatori in appena 3 giorni: sarà un successo temporaneo o duraturo?

Che Apex Legends, il nuovo FPS free-to-play di Respawn uscito nei giorni scorsi, fosse un successo, ormai era ben noto; ma che avesse potuto raggiungere ben 10 milioni di giocatori in sole 72 ore, probabilmente se l'aspettavano in pochi.

"È stato un viaggio incredibile".

I 10 milioni conteggiati tengono di conto dei giocatori PS4, Xbox One e PC Windows ovviamente. Tuttavia ci siamo innamorati di Apex Legends e volevamo e avevamo bisogno che ci giocassero anche altre persone. "Abbiamo discusso e concordato, e infine siamo arrivati a un punto in cui sentivamo un po' di magia".

"Speravamo che vi sarebbe piaciuto come piace a noi, ma neanche nei nostri sogni più selvaggi ci saremmo aspettati quest'ondata di supporto e positività che stiamo vedendo", ha spiegato il co-founder di Respawn Entertainment, Vince Zampella.

Bisogna però dire che questa fiammata iniziale non corrisponde necessariamente alla certezza che il gioco si manterrà popolare nel lungo periodo, e che non possa esserci un recupero di Fortnite e un ritorno alle vecchie gerarchie. È difficile prevederlo, e rimane comunque probabile l'ipotesi di un terzo passaggio di preferenze per il pubblico dei Battle Royale: dopo quello da PUBG a Fortnite, quindi, da Fortnite ad Apex Legends.

Correlati:

Commenti


Altre notizie