Banco Bpm, nel 2018 perdita netta per 54,9 mln -2

Banco BPM grafico giornaliero. Fonte Bloomberg

Nel IV trimestre 2018 il rosso è stato di 584 milioni di euro, leggermente superiore alle stime di alcuni analisti.

Il costo del credito, al netto degli impatti straordinari, è pari a 98 punti base, da 154 pb dello scorso esercizio.

A fine 2018 lo stock dei crediti deteriorati netti si è attestato a 6,7 miliardi, al netto dei finanziamenti in via di dismissione, con una contrazione di 6,3 miliardi rispetto a fine 2017 (-48,4%). Sul risultato hanno pesato 1,94 miliardi di euro di rettifiche su crediti, lievitate a causa dell'accelerazione del processo di derisking legato alla cessione dei pacchetti di Npl dei progetti Exodus e Ace, costati complessivamente 713,9 milioni di perdite su crediti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia".

Solida posizione patrimoniale con CET 1 RATIO PRO-FORMA "IFRS 9 PHASED IN" AL 13,5% (Il Cet1 fully phased a 11,5%). - Oneri operativi € 2.793 milioni (€ 2.924 milioni al 31 dicembre 2017, - 4,5%).

"Al netto degli effetti non ricorrenti, il risultato netto 'normalizzato" per l'intero anno è di 342,8 milioni.

Correlati:

Commenti


Altre notizie