Meningite, grave bimbo di tre anni

Meningite grave un bambino di tre anni a Modena

È stato segnalato all'Usl un caso di meningite, di origine quasi certamente batterica, in un bambino di tre anni che frequenta una scuola di Spezzano, nel Comune di Fiorano: è giunto intorno alle 19 di venerdì all'ospedale di Sassuolo, e alle 22 è stato trasferito al Policlinico, dov'è ora ricoverato in rianimazione.

La terapia antibiotica è stata prescritta per precauzione ai bimbi dell'istituto frequentato dal bambino infetto e al personale scolastico. Analoghe misure sono state proposte anche ad altri contatti stretti a rischio in ambito ed extrascolastico. La meningite è un'infiammazione delle membrane -le meningi- che avvolgono il cervello e il midollo spinale e dal punto di vista clinico presenta una sintomatologia scarsamente specifica per singolo agente eziologico, per cui sono necessari ulteriori approfondimenti diagnostici di laboratorio. Oltre al meningococco vi sono numerosi altri tipi batterio che possono essere responsabili di una meningite batterica, come ad esempio lo pneumococco o l'Haemophilus influenzae b (emofilo o Hi).

Correlati:

Commenti


Altre notizie