Resident Evil diventa una serie Netflix, tutto quello che sappiamo

Netflix e Capcom al lavoro su una serie TV dedicata a Resident Evil

Secondo quanto riportato dal sito statunitense Deadline, pare che la celebre piattaforma di streaming Netflix stia lavorando ad un serie TV basata proprio sulla saga videoludica di Resident Evil.

Al momento non esistono annunci ufficiali da parte di Netflix o di Constantin Film su una possibile realizzazione di una serie TV ispirata a Resident Evil; rimaniamo quindi in attesa di eventuali conferme o smentite, continuate a seguirci! Non si sa ancora se farà la stessa cosa anche in Europa ma nel dubbio consigliamo di aspettare.

La serie espanderà l'universo di Resident Evil addentrandosi nel profondo della sua mitologia, nel lavoro della Umbrella Corporation e dell'impatto del T-virus sul mondo.

La serie di film di Resident Evil, lanciata con Resident Evil del 2002, è composta da sei film, prodotto da Constantin, che aveva acquisito i diritti per la serie di videogiochi e distribuito da Screen Gems. È uscito originalmente nel 1996 su PlayStation ed è stato successivamente convertito per il Sega Saturn e PC, più tardi è stato ripubblicato due volte su PlayStation nella versione Director's Cut. Il franchise ha dato successivamente origine già ad una serie di film con protagonista MIlla Jovovich che si è conclusa con il capitolo finale diretto da Paul W.S. Anderson uscito nel 2007.

Correlati:

Commenti


Altre notizie