Office 365 approda su MacOs nel migliore dei modi, con App Store

Microsoft Office 365 Mac App Store

L'arrivo di Office 365 su Mac App Store permette inoltre alle realtà aziendali di distribuire la suite o le singole app ai dipendenti tramite Apple Business Manager, servizio che permette al reparto IT di gestire risose, dispositivi, app e licenze in maniera centralizzata.

Siamo orgogliosi di annunciare che Microsoft Office 365 è finalmente su Mac App Store.

Questi abbonamenti, acquistati mediante lo store, saranno addebitati sull'account dell'utente e rinnovati automaticamente entro le 24 ore precedenti la scadenza dello stesso. La versione di Office 365 per sistemi Apple porta con sé qualche innovazione come il supporto per il tema scuro, per la fotocamera con Continuity per scansionare documenti o scattare foto e visualizzare le immagini, per Touch Bar e Trackpad nel caso dei MacBook Pro. Phil Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, ha sottolineato che la sua società e Microsoft hanno lavorato insieme per portare la produttività di Office agli utenti Mac offrendo un modo molto semplice per ottenere la versione più recente della suite per i computer Mac. Una novità importante per tutti gli utenti che amano lavorare con il Mac pur utilizzando la suite da ufficio di Microsoft.

Microsoft ha pubblicato oggi la suite Office sull'App Store del Mac. Un'esperienza progettata in esclusiva per il Mac.

Si ricorda, infine, che l'abbonamento ad Office 365 include anche 1 TB di spazio su OneDrive e 60 minuti di chiamate Skype al mese.

Office 365 Home (soluzione per la famiglia utilizzabile su sei macchine): 98,99 euro l'anno.

Potete trovare la pagina dedicata al download QUI, ma non fatevi ingannare dalla lingua inglese della preview in quanto tra le lingue disponibili di Office 365 per Mac è presente anche l'Italiano.

Siamo felici di avere Microsoft Office 365 sul nuovo Mac App Store in macOS Mojave.

Correlati:

Commenti


Altre notizie