Tennis, a Sydney Seppi batte Schwartzman e vola in finale

Atp Sydney- Seppi show cancella Tsitsipas e vola in semifinale

Sarà dunque la partita dei rimpianti per l'altoatesino, che nel primo set era riuscito a conquistare il break proprio in apertura, salvo poi farsi riprendere all'avversario nella parte centrale del set con qualche errore - soprattutto tattico - di troppo; fatale il game al servizio sul 6-5 per l'avversario: arriva il secondo break e quindi il parziale va a de Minaur. La voglia dell'australiano Alex de Minaur di trionfare davanti al pubblico di casa e sotto gli occhi del suo mentore Lleyton Hewitt ha avuto la meglio sul sogno del quarto titolo Atp dell'azzurro.

Per de Minaur è la prima vittoria in carriera in un torneo Atp, mentre per il 34enne italiano resta comunque un buonissimo risultato in questo avvio di stagione, che continuerà già dopodomani con il primo turno dello slam di Melbourne, dove l'azzurro affronterà il 29enne americano Steve Johnson. Oltretutto l'arrivo in finale vale per l'italiano l'avanzamento nella classifica mondiale dal n. 37 al n. 35.

Andreas Seppi va a caccia del titolo a Sydney contro "Damon", il numero 1 australiano Alex de Minaur che ha facilmente superato per 6-3 6-2 il veterano francese Gilles Simon in semifinale. Per Andreas è la nona finale in carriera - tre i trofei messi in bacheca, l'ultimo a Mosca nel 2012 -, la prima sul cemento all'aperto e la prima ad oltre tre anni e mezzo da Halle 2015.

AUCKLAND, TRIONFO SANDGREN - In Nuova Zelanda è Tennys Sandgren il vincitore dell'"ASB Classic", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 527.880 che si è concluso nella notte italiana sul cemento di Auckland. Adesso spazio agli Australian Open.

Correlati:

Commenti


Altre notizie