Milan, Gattuso: "Spero che Higuain rimanga il più possibile, Paquetà grandissimo acquisto"

Lucas Paquet

Non andiamo in vacanza, ma a giocare una competizione che l'anno scorso ci ha dato una delusione pazzesca, ma anche delle gioie.

Sulle condizioni di Suso: "Non parlerei di pubalgia". Ha il solito problema che lo attanaglia da un mese a questa parte. In questo momento non è in condizione di scendere in campo. Il tecnico rossonero ne ha parlato a RaiSport: "Squadra molto forte, sta facendo grandissimi risultati".

"Gonzalo si è presentato bene, se non si allenava come piace a me non avrei preso la decisione di farlo scendere in campo contro la Sampdoria". Con noi si è allenato bene e spero che rimanga il più a lungo possibile. "Fin quando sarà qua e ci metterà questa professionalità per me non sarà un problema".

"È un giocatore sveglio, è un giocatore con caratteristiche ben precise". Questo è qualcosa di importante. Sono sorpreso perchè è difficile vedere un giocatore di 21 anni arrivare al Milan e dimostrare questo carisma e personalità. "Abbiamo fatto un grandissimo acquisto".

Il fantasista Lucas Paquetà invece è ancora in ballottaggio; c'è tanta curiosità attorno al calciatore brasiliano che dovrebbe dunque esordire a Marassi; c'è ancora da valutare se la sua prima ufficiale col Milan sarà dal 1′ minuto oppure partendo dalla panchina, visto che è ancora in ballottaggio con altri compagni a centrocampo.

"Non amo festeggiare i compleanni, vuol dire che si invecchia".

La squadra prepara la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria, ma a tenere banco è la questione Gonzalo Higuain.

"Bisogna giocare tranquilli, nei momenti importanti ci è mancata la spensieratezza, abbiamo pensato troppo". Molte volte bisogna giocare con il cuore senza fasciarci la testa se si sbaglia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie