Valanga Schwägalp investe ristorante Hotel Säntis

Valanga Schwägalp investe ristorante Hotel Säntis

Ieri pomeriggio una valanga larga circa 300 metri si è abbattuta sullo Schwägalp, in Svizzera, investendo parte del ristorante dell'Hotel Säntis, ai piedi dell'omonima montagna. Molte sono state medicate e hanno ricevuto un'assistenza psicologica sul posto. La polizia cantonale e i soccorritori stanno ancora procedendo con le ricerche di eventuali vittime. La massa di neve ha investito anche automobili parcheggiate presso la fermata degli autobus davanti all'albergo.

Come riporta il corriere del Ticino la coltre nevosa caduta è entrata nel ristorante travolgendo tavoli e sedie e ha quasi raggiunto il soffitto del locale. L'operazione di ricerca con cani da valanga e attrezzature tecniche, scattata immediatamente dopo l'allarme, è stata sospesa in serata per le forti nevicati e il pericolo di ulteriori valanghe.

Correlati:

Commenti


Altre notizie