Marte, scoperto un lago di ghiaccio nel cratere Korolev

La migliore cartolina da Marte di sempre

La sonda spaziale Mars Express dell'Agenzia spaziale europea (ESA) ha catturato l'immagine del cratere Korolev con un diametro pieno di ghiaccio sul pianeta rosso.

Da Marte è giunta un'immagine a tema "natalizio" da mozzare letteralmente il fiato; mostra infatti un gigantesco cratere che sembra stracolmo di candida e soffice neve.

Lanciata nel giugno del 2003, la sonda entrò nell'orbita marziana il 25 dicembre dello stesso anno e tra pochi giorni festeggia i 15 anni di operatività.

La migliore cartolina da Marte di sempre

Ma la foto dall'alto non è il frutto di un singolo scatto.

L'immagine è formata da varie strisce prese dalla camera ad alta risoluzione stereografica CaSSis cui l'Italia, che ha una tradizione importante in questo campo delle imprese spaziali, ha contribuito moltissimo, così come in altri fondamentali parti del satellite: trasmissioni verso terra e sistema di navigazione stellare che istruisce il satellite sulla rotta da tenere. Come si può vedere in quest'altra immagine, sono state necessarie 5 orbite, ovvero ben 5 "spazzate" del cratere che sono state ricombinate in un'unica foto. È situato al nord del pianeta, praticamente al circolo polare artico di Marte e, per un particolare effetto fisico, resta sempre freddissimo. Il fenomeno è legato alla profondità del Korolev e al fatto che l'aria che viaggia sopra di esso, raffreddandosi, si deposita in cima al ghiaccio come una sorta di scudo, impedendone di fatto il riscaldamento e lo scioglimento.

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS! Per questo il ghiaccio è permanente.

Correlati:

Commenti


Altre notizie