Chievo-Lazio, Inzaghi: "Mai un primo tempo così brutto"

Chievo, Sorrentino esulta ancora per il pareggio di Napoli:

Sulla partita: "Nel secondo tempo abbiamo avuto una reazione d'orgoglio con il palo e le varie occasioni". Ecco le sue dichiarazioni: "Peggio di così nel primo tempo non potevamo fare". Non per un gesto tecnico o per un addio, ma per un. abbraccio: al di là del risultato finale, Sergio Pellissier, valdostano doc, 39 anni spesi in gran parte sui campi di calcio, non potrà mai scordare la rete realizzata ieri allo stadio Bentegodi contro la Lazio.

"Nel primo tempo non abbiamo giocato bene, abbiamo chiuso meritatamente in svantaggio i primi 45 minuti nonostante Strakosha non abbia compiuto alcun intervento". A volte gli manca lucidità e corre troppo in difesa, ma è un giocatore che si mette sempre a disposizione della squadra e ha l'esperienza giusta.

"Non stiamo dimostrando di essere più forti dello scorso anno: ci siamo migliorati ma non siamo fluidi come lo scorso anno e non siamo spensierati come alla passata stagione".

Sul modulo: "Quest'altro modulo in questo momento è un'alternativa ma vedremo di partita in partita".

Su Correa: "Nel primo tempo doveva far meglio, nel secondo si è mosso bene dietro Caicedo e Immobile. Ho tolto Radu perché ammonito ma avrei voluto cambiarli tutti". "Squadra in ritiro? Adesso ci penseremo e analizzeremo insieme alla società". "Ora dobbiamo continuare a lavorare meglio".

Correlati:

Commenti


Altre notizie