Genoa, la sconfitta con l’Entella costa l’esonero a Juric: arriva Prandelli

Serie A, il Genoa cambia ancora tecnico: ecco il sostituto di Juric

Attraverso le colonne de "Il Secolo XIX", il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha parlato dell'esonero di Ivan Juric e dell'arrivo ormai imminente di Cesare Prandelli sulla panchina dei rossoblù: "Ho sbagliato a richiamarlo ma ero convinto che stavolta potesse finire bene". L'ex ct della Nazionale azzurra, dopo il ko interno dei liguri in Coppa Italia contro l'Entella, è stato chiamato a sostituire Ivan Juric. Adesso ripartirà dal Genoa, un'esperienza inedita per il tecnico di Orzinuovi che in Italia si era cimentato prima con le panchine di Atalanta, Verona, Venezia, Lecce, Parma, Roma e Fiorentina.

STAFF - Il quale, in questa avventura genoana, ha portato con sé il suo vice Gabriele Pin, il preparatore atletico Valter Vio, il match analyst Marco Fumagalli e l'osservatore Lorenzo Ciulli, che formeranno il nuovo staff tecnico.

Genova - "Sono felice di essere arrivato in una società importante come il Genoa, storica e antica". Poi, l'ultimo appello: "Abbiamo bisogno dei nostri tifosi, vicini e lontani".

Il presidentePreziosi non ha perso tempo e ha già trovato il sostituto: Cesare Prandelli. Perinetti, ma la pazienza non è bastata.

Prandelli esordirà domenica pomeriggio alle 18 contro la Spal a Marassi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie