Jovanotti in provincia di Reggio Calabria con il suo tour "Beach Party"

Ladispoli e Jovanotti, qualcosa bolle in pentola

Un format nuovo, "una figata pazzesca". Che cosa sarà, dunque? "Jova Beach Party è più di un festival, è più un dj set", racconta Jovanotti, "saranno giornate in cui io farò il dj, realizzerò una playlist per tutto il giorno e ogni giorno sarà diverso, con ospiti sempre diversi". E tra le varie ipotesi la più accredita sarebbe quella di un tour nelle spiagge italiane in programma nel 2019 con una tappa proprio a Ladispoli.

Altro che concerto: a Olbia, Jovanotti porterà il Jova Beach Party. "Si potranno celebrare matrimoni!", annuncia.

Il cantante ha anche voluto sottolineare l'importanza del WWF, partner principale del progetto: "Jova Beach esiste perché è un lavoro di grande collaborazione, la prima cosa che volevo era l'ecosostenibilità, dobbiamo coinvolgere il pubblico per far sì che accada una cosa semplice, lasciare la spiaggia meglio di come l'abbiamo trovata, era questo il traguardo. per farlo sono importanti collaborazione pubblico e nostro lavoro, ma avevamo bisogno di un partner e così siamo andati dal più importante e serio di tutti e abbiamo chiesto se gli andava di unirsi a noi e ci hanno risposto subito di sì" ha spiegato.

L'ispirazione, ha detto, ce l'ha da un po', ma è finalmente ora che ha deciso di darle concretezza. I cinquant'anni dallo sbarco sulla Luna ("Il primo ricordo cosciente della mia vita") e, un mese dopo, il festival di Woodstock.

"Due anniversari fantastici - dice Jova - che in qualche modo si assomigliano: sono diversi, sono lontani, sono tutt'e due anniversari che ci parlano del desiderio di andare oltre i confini. Per me questi due eventi sono fondamentali e voglio festeggiarli".

I biglietti saranno in vendita da domani: "Abbiamo cercato di mantenere i prezzi il più possibile bassi", ha detto ancora, "e siamo riusciti ad arrivare all'equivalente di un ticket da parterre nei miei concerti", circa 50 euro. Questo è un progetto che nasce grazie all'amministrazione di Olbia che in sordina ha lavorato per portare questo grande risultato. L'evento sarà il 30 luglio nella spiaggia libera del Muraglione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie