Addio al regista Max Croci: lavorò con Luca Argentero e Ambra Angiolini

Max Croci

E' morto Max Croci, regista e sceneggiatore bustocco. Il regista, originario di Busto Arsizio, aveva realizzato moltissimi cortometraggi e alcuni film per la tv. I funerali si svolgeranno sabato 10 novembre alle ore 14,00 presso la Chiesa dei Frati a Busto Arsizio. Nel 2017 aveva firmato il suo terzo film, La verità, vi spiego, sull'amore, commedia con Ambra, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Edoardo Pesce ed Arisa, tratta dal romanzo di Enrica Tesio.

Lutto nel mondo del cinema italiano: è morto improvvisamente, a soli 50 anni, Max Croci, il regista di commedie di successo come Poli opposti e La verità, vi spiego, sull'amore. "Ci mancherai", è stato il messaggio diffuso sui social dalla scuola di cinema della città.

"Una grande perdita per la cultura, per l'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, per il "Sistema Cinema" e per tutta Busto - sottolinea Maffioli -. Una notizia tremenda, soprattutto per una città che ama il cinema, come la nostra" afferma Maffioli anche a nome del sindaco Antonelli.

Correlati:

Commenti


Altre notizie