I Muse annunciano i loro ritorno in Italia

Muse, annunciati due concerti negli stadi italiani

La band sarà nel Bel Paese venerdì 12 luglio 2019 a Milano, nello stadio San Siro e sabato 20 luglio 2019 a Roma, presso lo stadio Olimpico di Roma. Sono queste le due date, le uniche in Italia, del Simulation Theory World Tour dei Muse. Non due concerti ma due veri e propri eventi, due raduni musicali all'insegna del rock vecchia maniera. I loro concerti vengono descritti come "La più grande stravaganza di successi sonori e visivi possibile" o "Una strabiliante stravaganza".

"Simulation Theory" - che esce a tre anni dall'ultimo "Drones" - è l'ottavo album della band inglese, che negli anni è diventata una delle band più amate al mondo: undici brani prodotti dalla band, insieme a diversi produttori rinomati tra i quali Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland. Nelle loro sale di registrazione, anche due Grammy Awards.

Biglietti disponibili dalle ore 10:00 di giovedì 15 novembre in prevendita esclusiva per gli iscritti MyLiveNation (potete iscrivervi qui), dalle ore 10:00 di mercoledì 14 novembre in prevendita su Virginradio.it, dalle 10:00 di mercoledì 14 novembre in prevendita per i titolari di Carta American Express e dalle ore 10:00 di venerdì 16 novembre in vendita generale su Ticketmaster.it, Ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati! "I vantaggi aggiuntivi di Enhanced Experience includono un biglietto premio per il concerto, un poster specifico, un'esperienza fotografica interattiva con oggetti di scena e cimeli degli ultimi video della band e altro ancora" si legge dalla nota stampa che accompagna la notizia del tour. Insomma, i Muse stanno arrivando, che si apra la caccia al biglietto.

Correlati:

Commenti


Altre notizie