Bill Gates: toilette del futuro potrà salvare milioni persone

Il wc del futuro secondo Bill Gates

Per il progetto la Fondazione Bill e Melinda Gates ha stanziato 200 milioni di dollari in sette anni.

Unica pecca per il momento resta il costo, ma Gates è convinto che quando il prezzo del suo wc scenderà a 500 dollari la sua installazione potrà essere sostenuta in molti parti del mondo.

Ecco come funziona il WC di Gates. All'Expo di Pechino, in Cina, ha presentato una toilette con tecnologie che possono venire in soccorso alle popolazioni più disagiate del pianeta e salvare vite umane da infezioni. Il filantropo miliardario, sul palco con un vaso colmo di escrementi, ha spiegato che questo water, che separa i liquidi dai solidi con una combustione chimica, permetterà di risparmiare 200 miliardi di dollari che gli Stati senza fognature spendono tra spese sanitarie e perdita di Pil. "Devo ammetterlo - ha ironizzato lo stesso Gates - 10 anni fa non avrei mai immaginato di diventare così esperto sulla pupu". Egli ha inoltre sottolineato che il barattolo di feci che ha portato con sè durante la presentazione potrebbe avere "fino a 200 trilioni di rotavirus, 20 miliardi di batteri di Shigella e 100.000 uova di vermi parassiti".

Progetto che è ovviamente collegato alla Fondazione Gates, una delle più importanti a livello mondiale nel campo della filantropia e che ha spostato la propria attenzione sulla necessità di portare servizi igienici sicuri in tutto il mondo. Grazie al nuovo wc, le feci e le urine verranno stipate in un contenitore apposito sotto al pavimento, quindi un pannello fotovoltaico purifica i rifiuti, scomponendoli in idrogeno, fertilizzanti e acqua pulita.

Correlati:

Commenti


Altre notizie