F1 Ferrari, Camilleri: "Anno sfortunato, nel 2019 faremo il massimo"

F1 Ferrari Camilleri Nel 2019 faremo di tutto per vincere

Il volto tirato di Sebastian Vettel sul podio dell'Hermanos Rodriguez.

In casa Ferrari, nonostante un altro titolo mondiale sia andato via e sia stato conquistato da Lewis Hamilton, c'è soddisfazione per una stagione che sta per concludersi.

Non sono dichiarazioni di un singolo, tutto il team la pensa ugualmente.

La Mercedes guida la classifica dei costruttori con 585 punti, seguita dalla Ferrerai che è staccata di 55 lunghezze con 530 punti. Ci sono tutti i margini per poter insediare ancora il team dominatore dell'ultimo lustro.

L'amministratore delegato della Ferrari poi analizza i rapporti con Liberty Media: "dal punto di vista tecnico c'è una buona possibilità di trovare un accordo, mentre dal punto di vista politico ci sono diverse cose che ci dividono". Anche lui è convinto che il finale di stagione restituirà il sorriso alla Rossa, ritrovato in parte grazie alla vittoria in Texas di Kimi Raikkonen. "È stato comunque il migliore anno dal 2008", ha detto. I dettagli sono quelli che fanno la differenza, lì si insidia sempre il maligno.

Correlati:

Commenti


Altre notizie