In lavorazione un film di Breaking Bad?

Breaking Bad diventa un film la pluripremiata serie tv torna sul set

Breaking Bad è rimasto saldamente nel cuore del pubblico.

Ancora non si hanno molti dettagli del progetto.

All'inizio di quest'anno, Gilligan ha rivelato che vuole "disperatamente" riunire Walter White e Jesse Pinkman in Better Call Saul.

Inoltre, potrebbe trattarsi di un prequel o di un sequel. Sempre secondo il giornale, la produzione dovrebbe iniziare a metà novembre per concludersi a febbraio. Secondo il New Mexico Film Offices, a metà novembre partirà la produzione di un film denominato Greenbriar - probabilmente si tratta di un titolo di lavorazione - la cui trama viene descritta così: la storia segue la fuga di un uomo rapito e la sua lotta per la libertà.

Impossibile, d'altra parte, in un film su Breaking Bad, non pensare a un cameo degli attori che più di tutti gli altri hanno contribuito a rendere questa serie veramente iconica. Tanto che due super fan francesi avevano deciso di dar vita a un prodotto decisamente originale: un film di due ore che riassumesse l'intera serie tv ambientata ad Albuquerque. Intanto potremo festeggiare il decimo anniversario di Breaking Bad con l'uscita della colonna sonora in vinile a fine mese.

La storia del professore di liceo Walter White (interpretato da Bryan Cranston) che da innocuo esperto di chimica diventa un temibilissimo boss del narcotraffico è stata amata in pressoché ognuna delle sue 50 ore complessive, suddivise in 62 episodi da circa 47 minuti ciascuno. Non è ancora chiaro come il lungometraggio si inserirà nell'universo narrativo della serie e in che modo verrà coinvolto Better Call Saul, show che da poco ha terminato la sua quarta stagione sotto l'unanime plauso della critica americana e internazionale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie