Champions League, la Juventus recupera Matuidi e Cancelo. Resta fuori Douglas Costa

Juventus si ferma anche Cancelo in vista della gara col Manchester United

Mario Mandzukic con Giorgio Chiellini.

A poche ore dalla sfida di Champions contro il Manchester United, Massimiliano Allegri si ritrova a valutare la possibile assenza di Cancelo dalla sfida. La quarta gara stagionale in Champions potrebbe consentire alla Juventus di garantirsi il primo posto nel girone e l'eventuale passaggio anticipato del turno: un traguardo dato per scontato, a inizio stagione, e raggiungibile superando il grande ex Pogba e il rivale storico Mourinho. Il francese ha svolto oggi lavoro personalizzato per recuperare da una contusione all'anca, mentre il portoghese è stato fermato da un affaticamento muscolare ai flessori della coscia sinistra. Se Chiellini è ormai abile e arruolato, convocato anche sabato con il Cagliari per restare insieme ai compagni in panchina, e Mandzukic si è allenato con il gruppo, preoccupano le condizioni di Douglas Costa, Cancelo, Matuidi, Bernardeschi e Kean, che con Emre Can rischiano di dover saltare l'appuntamento con i Red Devils. In dubbio anche Douglas Costa, alle preso con un problema analogo a quello di Cancelo ma agli adduttori. Andrà poi valutato giorno per giorno il trauma distorsivo alla caviglia sinistra riportato da Bernardeschi durante la fase di recupero dall'affaticamento allo psoas.

Gimme Five, Inter sei l'anti-Juve.

Correlati:

Commenti


Altre notizie