Sul compleanno sprecone di Fedez al supermercato

Fedez festa a sorpresa in un supermercato organizzata da Chiara Ferragni

Arrivati sul posto - cioè un supermercato chiuso al pubblico - Chiara e Fedez sono stati circondati da moltissimi invitati che hanno cominciato a festeggiare il cantante e a cui è stato comunicato che avrebbero potuto prendere dagli scaffali tutto quello che avrebbero voluto e che avrebbero potuto mangiare a volontà tutti i prodotti offerti ai banconi della gastronomia dal personale del supermercato.

"Mi sono defilato dalla festa per dirvi una cosa, ho letto su Twitter che molti si sono lamentati pensando che stiamo sprecando del cibo - ha affermato -".

I fan infatti sono rimasti indignati per lo spreco di cibo, facendo notare ai neo sposi che il loro era un vero e proprio schiaffo alla povertà e a chi ancora oggi muore letteralmente di fame, bambini compresi.

Il concept del party era: prendi tutto ciò che vuoi.

Chiara Ferragni ha avuto un'idea piuttosto partcolare per il compleanno di Fedez: la fashion blogger ha infatti organizzato una festa a sorpresa in un supermercato. Ho lanciato una foglia di lattuga, chiedo umilmente scusa. Il rapper non è rimasto indifferente di fronte le polemiche e, dopo aver lanciato un panettone in un momento di goliardia, ha subito rimediato all'inconveniente, chiedendo scusa ai fan. Detto questo starò tutta la sera a vigilare che nessuno sprechi cibo.

Rendendosi conto di quello che stava succedendo, Fedez ha chiamato a raccolta le sue due principali consigliere: moglie e madre. E' incredibile che mi debba giustificare come se avessi ucciso una persona, indignatevi anche quando guardate Masterchef perché tante materie prime vengono sprecate. "Come potete vedere - ha aggiunto poco dopo - ho mandato via tutti gli invitati, il negozio è integro, tutti gli indignati possono andare a dormire sereni, grazie mille a tutti per la morale". "In questo contesto, però, gesti che in qualsiasi party sono normali e accettati, sono stati visti da molti come ostentazione di ricchezza e perdita di vista dei valori".

Il giorno dopo la festa di Fedez e Chiara Ferragni ed il polverone mediatico creatosi, al Carrefour di CityLife regna la tranquillità. I festeggiamenti non hanno nemmeno fatto in tempo a finire che Fedez e Chiara hanno avvertito immediatamente l'esigenza di spiegare a mezzo social la loro buona fede. "C'è poco da difendere hanno fatto una cazzata per la loro costante voglia di fare show". "Hanno affittato lo spazio, dietro un pagamento che copre anche tutto il cibo consumato o toccato".

Correlati:

Commenti


Altre notizie