Meningite, Firenze: 18enne turista spagnola ricoverata in gravi condizioni

Una ragazza di 18 anni è stata ricoverata per una grave meningite nell'ospedale di Firenze. Al momento solo i genitori sono stati sottoposti a profilassi per precauzione. In ogni caso stando a quanto si apprende, la ragazza si trova in condizioni stabili e sta rispondendo bene alla terapie che le vengono somministrate.

La ragazza spagnola, originaria di Madrid, si trovava in vacanza con la sua famiglia a Venezia; poi l'intera famiglia si è spostata a Firenze. Per la forte febbre, i genitori hanno deciso di recarsi immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale.

I dottori di Santa Maria Nuova, una volta visitata la ragazza, non hanno avuto alcun dubbio: si tratta di una infezione da meningococco.

Un caso di meningite a Firenze. Bisogna, infatti, ricostruire tutto il percorso turistico della ragazza nella città di Venezia per capire come sia stata contagiata. I principali sintomi della meningite sono la febbre, dolori muscolari, convulsioni, poca tolleranza verso luce e suoni, vomiti, cefalea e contratture muscolari.

Correlati:

Commenti


Altre notizie