La foto sul documento è diversa, arrestato il "Ken umano"

Instagram

Rodrigo Alves, più noto come il "Ken Umano" per il corpo trasformato integralmente dalla chirurgia plastica, è stato fermato dalla polizia di Berlino. Alves, concorrente del reality show italiano "Grande Fratello", ha presentato agli agenti tedeschi un documento d'identità con una foto non corrispondente al suo aspetto attuale, ed è stato portato via in manette.

L'uomo dei record ha raccontato tutto su Instagram, riprendendo il momento dell'arresto: "Ho avuto un problema qui a Berlino". Volevano controllare il mio passaporto e hanno visto che la foto non corrisponde al mio aspetto.

Nonostante il tentativo di spiegare ai poliziotti che la persona e il passaporto coincidevano - seppur con l'intervento del bisturi - Alves ha dovuto essere accompagnato alla centrale di polizia - con tanto di ammanettamento filmato dalle telecamere. E' il vecchio passaporto, ho dimenticato di portare quello nuovo.

L'inconveniente è stato risolto dopo qualche ora, quando Alves, cittadino britannico, si è recato in ambasciata per richiedere il nuovo passaporto.

Correlati:

Commenti


Altre notizie