Nazionale: forfait di Romagnoli, Cutrone e D'Ambrosio. Mancini chiama Tonelli e Piccini

Alessio Romagnoli

L'Italia del CT Roberto Mancini sarà impegnata in una doppia sfida con Ucraina (amichevole) e Polonia (Nations League).

Romagnoli, Cutrone e D'Ambrosio lasciano il ritiro dell'Italia: Mancini ha chiamato Tonelli e Piccini. Ci sono altri azzurri che verranno valutati nelle prossime ore, lo staff della Nazionale vuole capire chi sia in grado di garantire la presenza in almeno una delle due partite in programma, facendo poi le proprie valutazioni. Immobile resta in ritiro nonostante il problema (frattura) al dito. Il ct ha reso noto nel corso della conferenza stampa a Coverciano di aver chiamato Lorenzo Tonelli, centrale della Sampdoria, e Cristiano Piccini, esterno del Valencia. on sembra destinato ad essere avvicendato l'altro azzurro infortunato Patrick Cutrone. Toccherà a Mancini sciogliere le riserve dopo l'allenamento del pomeriggio, che anticipa la partenza per Genova prevista per martedì. Qualche problema anche per Zaza. L'attaccante del Torino ha avvertito un fastidio muscolare dopo un tiro ed è stato costretto ad abbandonare in anticipo la seduta.

Correlati:

Commenti


Altre notizie