Inter, Spalletti: "La musica della Champions bisogna sentirla anche contro la Spal"

Borja Valero allenamento col sorriso

E non dobbiamo pensare di stare comodi dopo queste vittorie. I tifosi sono il perno trainante di tutto il movimento inter, senza il loro amore non ci sarebbe il corpo, allora dobbiamo solo seguirli.

Luciano Spalletti si dirige verso il Media Center di Appiano Gentile. La prima cosa da fare è mantenere quelle qualità che abbiamo mostrato in queste vittorie. Sono sicuro che la squadra domani sarà pronta dal punto di vista mentale. Come si è detto ai giocatori, la musica della Champions anche domani. "Sentirò la musica della Champions anche domani nello spogliatoio, se i miei giocatori non la sentono, se la mettano sul telefonino.". Brozovic e Vecino corrono molto?

IL TURNOVER - "Il turnover mi garba un po' poco questo fatto". Ho sostituito titolari con altri titolari. L'anno scorso avevamo pochi calciatori. Ci sono delle difficoltà a dover far giocare gli stessi due giorni dopo per tre volte di fila. Poi sulla scelta, in campo ci va sempre l'Inter e bisogna avere un comportamento da Inter.

Sulla gara con il PSV: "Il miglioramento non può che essere un sostegno al fatto che stiamo lavorando nella maniera giusta". Quando si indossa la maglia dell'Inter ogni partita diventa un esame. Siamo riusciti a mantenere l'equilibrio dopo lo svantaggio ed è una cosa fondamentale. Abbiamo fatto questo recupero e dobbiamo completarlo prima della sosta. Contro la Spal vedremo se è a pelle o sotto pelle. Se va via con la doccia o resta. Ci sono stati degli episodi che potevamo sfruttare meglio, si doveva andare qualche volta in più dietro la linea difensiva. Fin quando le vittorie faranno notizia e lei mi parla di chi non ha dato il massimo significa che non siamo ancora arrivati a quel che dobbiamo essere.

Per me è difficile perché io sono predisposto verso i giocatori. Chiaro che vedere uno come Borja Valero che ha 45 anni, no ne ha meno.

"Più Borja Valero abbiamo come voglia e carattere, più riusciremo a fare una strada importante".

Correlati:

Commenti


Altre notizie