Salvini in copertina sul Time: "Il nuovo volto dell'Europa"

Salvini sulla copertina di Time come

È chiaro che va cambiata la dinamica europea. Nella lunga intervista al Time, concessa lo scorso 4 settembre scorso, "Salvini ha illustrato un piano che non solo scuoterebbe le fondamenta dell'Ue ma la ridisegnerebbe dall'interno", sottolineando che "non è il capo del governo, ma non ha bisogno di esserlo: la sfilata di dignitari stranieri che fanno la fila per incontrare Salvini lascia pochi dubbi su chi comanda, Salvini adesso è visto come la cosa più vicina che l'Italia ha a un amministratore delegato". Parlando della Russia ha aggiunto: "Ho solo l'idea di avere una buona partnership tra Russia ed Europa", mentre ha definito "ridicole" le accuse di interferenza russa nelle elezioni americane ed europee.

Dopo lo Spectator inglese con la sua illustrazione demigratoria nelle vesti di un cavernicolo troglodita, è la volta dell'americano Time di dedicare la copertina e l'articolo principale della settimana al Ministro dell'Interno Matteo Salvini. La corrispondente del giornale americano definisce il leader leghista come "l'uomo più temuto in Europa, il capitano che sta scuotendo l'establishment europeo e che minaccia di rovesciare un sistema politico che e' stato travolto dall'ondata populista degli ultimi tre anni".

"Cambiare l'Europa è un obiettivo ambizioso, ma io penso che sia a portata di mano - dichiara il leader della Lega - Stiamo lavorando per ristabilire lo spirito europeo che è stato tradito da quelli che governano questa Unione".

"Il nuovo volto d'Europa" è la didascalia che correda la foto di un sogghignante leader del Carroccio, alla quale si aggiunge il sottotitolo: "Matteo Salvini, lo zar dell'immigrazione in Italia, è in missione per disfare l'Unione Europea".

Correlati:

Commenti


Altre notizie