"Quota 100 a 62 anni", la ricetta di Salvini

Risultati immagini per elsa fornero

Due le idee prese in considerazione: introdurre Quota 100 come ulteriore strumento per la gestione di esuberi aziendali; oppure di estenderla ad un numero maggiore di soggetti però con l'introduzione dei paletti (minimo relativo all'età fissato a 64 anni o ricalcolo contributivo dell'assegno previdenziale). "No - ha smentito seccamente Salvini nel corso del programma -, è assolutamente troppo alto, io ho chiesto al massimo 62".

Per quest'anno non riuscirà ad accedere alla pensione anticipata tradizionale (che le ricordo non prevede penalizzazioni) poichè non riuscirà a maturare i requisiti necessari per il 2018 che sono di 41 anni e 10 mesi per le donne, ma sicuramente ci riuscirà per il 2019, nonostante l'aumento dell'età pensionabile di 5 mesi a causa dell'adeguamento alla speranza di vita Istat che porterà il requisito di accesso alla pensione anticipata per le donne a 42 anni e 3 mesi. Lo annuncia a "Porta a Porta" il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo la promessa in campagna elettorale di superare la legge Fornero.

"La pace fiscale è per quelli che hanno fatto la dichiarazione dei redditi, per chi è in contenzioso con Equitalia", ha aggiunto il ministro dell'Interno a Porta a Porta. "Si possono così incassare più di 20 miliardi di euro". "Gente che per riavere un conto corrente, correrebbe a pagare", ha spiegato. Per quanto riguarda la prossima manovra, ci saranno "l'inizio dello smontaggio della Fornero, l'avvio della Flat tax, la pace fiscale e l'avvio del reddito di cittadinanza purché non sia assistenza". Il presidente inps in più occasione ha indicato che tornare indietro del tutto rispetto alla Fornero non "è possibile". Con l'ex Cavaliere, "c'è la possibilità di trovare l'accordo non solo sulla Rai".

Come riportato dal Sole 24 Ore, il vicepremier "confrontandomi con medie e grandi aziende - ha chiarito - abbiamo calcolato che il diritto alla pensione di un 62enne, faccio una cifra a caso, vale un posto di lavoro e mezzo in più per un giovane".

Ciò però non sarà possibile visto che per attuare Quota 100 ed estendere contemporaneamente la Quota 41 ci vorrebbero delle risorse che al momento non ci sono; ecco perché la soluzione potrebbe essere quella prospettata da Salvini, con la Quota 41 che diventerebbe parte integrante della Quota 100. Ma dove li ha lasciati. Non mi fido di chi è stato condannato a qualche anno.

Infine, parlando del crollo del Ponte Morandi, commenta: "Per la ricostruzione serve regia pubblica con fondi privati, con commissario che risponda alla città". A vertice economico della Lega, si è discusso molto della proposta da portare avanti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie