Ufficiale: Robert Redford si ritira dalle scene

Vittorio Zunino Celotto via Getty Images

Bello, bravo, di grande intelligenza, carismatico, versatile, attento ai valori democratici e ai diritti di tutti, ma a 81 Robert Redford ritiene sia venuto il momento di non recitare più in un film. Il suo ultimo lavoro quindi sarà The old man & the gun che uscirà nelle sale cinematografiche americane il 28 Settembre. Lo faccio da quando avevo 21 anni.

Nella pellicola, interpreterà un personaggio realmente esistito, Forrest Tucker, un criminale esperto rapinatore di banche e artista delle evasioni, tanto da avere realizzato 17 colpi in altrettanti istituti di credito e tutte le volte essere stato arrestato.

Non è detto che Redford, abbandonati i panni di attore, dismetta anche quelli da regista... D'altronde il protagonista di capolavori come "A piedi nudi nel parco" e "I tre giorni del Condor" ha sempre dimostrato di amare il cinema in senso assoluto: nel 1981 ha fondato il Sundance film festival per sostenere e far conoscere i film indipendenti. Interpellato sulla sua permanenza dietro la macchina da presa Redford ha risposto che "si vedrà".

Nella sua carriera Redford ha partecipato ad oltre 40 film.

Una delle icone del cinema ha confermato la sua intenzione di dire addio al mondo della recitazione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie