Preservativi Durex ''a rischio rottura'': il ritiro dal mercato

Durex ritira lotti di condom

Sfortunatamente però, sia per l'azienda che per alcuni clienti, sono stati ritirati diversi lotti di preservativi a causa di un difetto che potrebbe comportare la rottura del profilattico.

"La sicurezza dei nostri consumatori è sempre una priorità": per questo la società Durex ha disposto il ritiro dal mercato di alcuni lotti di profilattici. "Abbiamo recentemente verificato che alcuni lotti specifici di profilattici in polisoprene Durex RealFeel e Durex No Latex non rispettano pienamente i valori di riferimento sulla durata di conservazione", si legge sul sito dell'azienda. "Il numero di lotto è riportato sul fondo della confezione, come illustrato nelle immagini qui di seguito", fa sapere ancora.

I preservativi, secondo Ap, non avrebbero superato i test sulla pressione man mano che si avvicinano alla data di scadenza.

"Tutti gli altri lotti di profilattici Durex RealFeel e Durex No Latex e tutti i profilattici Durex rispettano i consueti standard di qualità e non sono interessati da questo richiamo", sottolinea l'azienda spiegando "non vi sono preoccupazioni immediate per la sicurezza dei consumatori". Il numero verde per informazioni e per le modalità di restituzione e rimborso è 800-868000. "Saremo lieti di darvi un rimborso completo per la confezione originale, o alcuni prodotti Durex di almeno lo stesso valore", conclude.

L'azienda assicura che, se usati correttamente, anche i prodotti appartenenti ai lotti difettosi garantiscono la necessaria protezione.

Lo stesso allarme arriva anche dalla Malesia, dove nella capitale Kuala Lumpur l'azienda ha provveduto al ritiro di altri lotti.

Correlati:

Commenti