Marco Carta malattia, il drammatico racconto: "No, non era un'ulcera, ho rischiato…"

Marco Carta torna sull’operazione: “Non era un’ulcera, ci stavo per lasciare le penne”

Neanche qualche settimana fa arrivava come un fulmine a ciel sereno la notizia del ricovero prima e dell'operazione poi del celebre cantante, che è stato operato d'urgenza, per una non meglio precisata patologia, che il cantante non ha voluto dettagliare, lasciare i tanti fan nel mistero e nella preoccupazione. Il cantante, intanto, sta continuando ad aggiornare i fan anche nelle foto postate su Instagram dove si mostra in vacanza e in viaggio e in cui si nota anche la cicatrice che gli attraversa il petto.

Il nome del cantante è stato recentemente fatto per il cast del reality show di Canale 5 "Grande Fratello Vip", anche se lui smentisce seccamente questa, nel suo immediato futuro ci saranno un nuovo album e la partecipazione alla nuova edizione di "Tale e Quale Show".

"Non era un'ulcera. Diciamo che al momento non mi va di entrare nei dettagli dell'intervento". Ci hanno già pensato i medici. Carta ha aggiunto: "Devo imparare a esternare i miei stati d'animo. Oltre ad avere un'alimentazione corretta, bisogna avere una mente sana e questo lavoro talvolta causa troppo stress".

"Sto bene e sto curando la ferita" continua Carta, specificando: "Vorrei che quel segno diventasse il più piccolo possibile". Faccio diversi esercizi più volte al giorno.

Il consiglio che i dottori gli hanno dato è quello di non somatizzare o preoccuparsi delle piccole cose che invece vanno affrontate con leggerezza. "Ho capito che quando si ha la salute, basta davvero solo rimboccarsi le maniche per poter ricominciare".

Correlati:

Commenti


Altre notizie