Calciomercato Milan, incontro positivo con l'agente di Bakayoko

Milan, c'è Bakayoko: ma il sogno resta Milinkovic

Il Milan affretta i tempi per Tiémoué Bakayoko.

Come racconta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri, Leonardo e Maldini hanno ricevuto a Casa Milan il fratello-manager e l'intermediario italiano della trattativa, Federico Pastorello, e durante questo incontro è stata data un'accelerata importante a questo affare che potrebbe chiudersi nei prossimi giorni. Un centrocampista in più per Maurizio Sarri, dopo il già sbarcato Jorginho, e quindi un posto da liberare a Londra. O meglio, l'ex tecnico del Napoli cerca un centrocampista meno muscolare. Lo scorso anno, il club londinese ha pagato 40 milioni di euro Bakayoko dal Monaco: non ha dimostrato di valere il prezzo. Non sembra essere questo il caso del Milan, che sta per mettere le mani sul rinforzo sperato a centrocampo proprio nel giorno in cui il Chelsea ha scippato ai rossoneri l'obiettivo Kovacic, vicino al prestito ai blues dal Real Madrid in un'operazione "pilota" di quella che porterà il portiere belga Courtois a fare il percorso inverso, ma a titolo definitivo. Decisiva in tal senso la volontà del giocatore che avrebbe fatto sapere alla società di volere il Milan.

Correlati:

Commenti


Altre notizie