Roma, Pallotta: "Ronaldo non farà 60 gol: Juve, come lo paghi?"

Pallotta avvisa la Juventus:

I tifosi pensano che sia semplice per noi vendere e acquistare giocatori, ma per lo staff non lo è affatto. È vero che vanno considerati anche gli altri acquisti quali Cancelo, Bonucci, Perin e Can, ma ci sono anche altri "spiccioli" da tenere a mente dai prestiti onerosi di Higuain, Pjaca, Audero.

E in chiusura, prima di aver ricordato l'impresa nei quarti di finale di Champions League contro il Barcellona nella passata stagione, Manolas ha parlato degli obiettivi da raggiungere in maglia giallorossa. Subito ho pensato che fosse una cosa positiva per la Serie A perché era un po' sottovaluta nel resto del mondo. Però sono contento che sia qui, per la Serie A, un campionato spesso sottovaluto. Il difensore giallorosso ha anche commentato il prossimo campionato alle porte e l'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A: "Quando uno dei migliori giocatori arriva in Serie A - ha sottolineato il greco - è sempre un buona cosa". Ho pensato che avrebbe avuto più difficoltà rispetto alla Spagna. Poi stavo cercando di capire come diavolo lo abbiano pagato...

Il presidente ricorda poi il tuffo nella fontana a piazza del Popolo dopo il 4 a 1 al Barcellona che ha sancito la qualificazione alla semifinale di Champions: "Con il senno di poi posso dire che non stavo pensando affatto". Anche se sei un giocatore professionista, in un momento come quello è come se tornassi bambino. "E io sono felice che tu sia qui". Ho iniziato a togliermi la giacca e la cravatta e ho pensato 'ok facciamolo di nuovo'. "Ma ne è valsa la pena".

Correlati:

Commenti


Altre notizie