Aldo Montano e la moglie Olga Plachina in Indonesia durante il Terremoto

Nuovo violento terremoto in Indonesia di magnitudo 7.0

"In 200 hanno già abbandonato le tre isole e "ce ne sono ancora circa 700 in attesa di evacuazione", ha detto il portavoce dell'agenzia nazionale per la gestione delle calamità, Sutopo Purwo Nugroho". Almeno 13.000, gli edifici distrutti. La coppia si è infatti concessa una romantica vacanza a due e ha preferito lasciare la bambina in Russia, dai nonni materni.

6 agosto 2018 Centinaia, forse migliaia di persone.

"Non sembrava neanche un terremoto", ha spiegato Montano.

Come scrive Roberto la signora che si vede nel video è stata separata dal figlio e assalita da altri indonesiani che la calpestavano letteralmente pur di salire sulla scala. Ci sono morti e feriti e il cibo è finito. Intanto, sui social stanno iniziando a spopolare i video dei terribili momenti della scossa tellurica che qualcuno è riuscito a riprendere, probabilmente in modo casuale. Stiamo assistendo a scene fuori dalla grazia di Dio e sto documentando tutto, vi prego di far girare e chi di voi conosca qualche giornalista di metterlo in contatto con qualche persona su Lombok o limitrofi per denunciare il modo in cui il governo indonesiano sta gestendo la cosa.

Alla Farnesina, al momento "non si registrano segnalazioni di connazionali feriti o irreperibili dopo il sisma".

L'allarme tsunami, lanciato dalle autorità, è rientrato. Turisti strattonati e calpestati, famiglie divise, pianti e urla dappertutto [.]. Abbiamo avuto paura non solo per il terremoto, ma anche perché vedevamo gli stessi abitanti del posto molto spaventati. "Non c'era nessuno in grado di gestire la situazione".

La testimonianza di Aldo Montano. "Stretto è il raccordo anche con i principali partner europei in loco".

Sarebbero decine le vittime del sisma che ha colpito oggi l'Indonesia ma purtroppo il numero ufficiale delle vittime è destinato ad aumentare.

Correlati:

Commenti


Altre notizie