Pensioni, Di Maio: "Basta privilegi per i sindacalisti"

Pensioni scuola oggi vertice del Governo 5 miliardi di risorse si punta a Quota 100

Arriva dal Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio l'impegno a porre in essere la promessa lotta ai privilegi e alle pensioni d'oro. Tutto cio' che e' privilegio va eliminato perche' e' ora che si ristabilisca che tutti i cittadini sono uguali e devono essere trattati alla stessa maniera.

Di Maio ha ricordato che con le norme attuali i sindacalisti "possono avere una pensione di privilegio" e ha assicurato che il governo interverrà "in maniera risoluta per evitare che privilegi vengano mantenuti".

Luigi Di Maio punta ai sindacati e nello specifico ai privilegi dei sindacalisti. Si tratta di un "danno alla finanza pubblica e alle tasse dei cittadini".

Correlati:

Commenti


Altre notizie