Cristiano Ronaldo ha trovato casa: doppia villa con piscina

Cristiano Ronaldo atterra a Torino con l'aereo privato

La vettura, che non si è fermata fino a quando non ha raggiunto l'interno della struttura d'allenamento della Juventus, è stata accolta dai cori di circa 200 tifosi bianconeri accorsi all'esterno per salutare da vicino il primo giorno d'alllenamento del portoghese. Tutti sul Van coi vetri oscurati, un saluto e un sorriso e sei minuti dopo lo sbarco, la partenza della comitiva con forze dell'ordine e aeroportuali che hanno garantito la massima tranquillità. Sul campo, poi, ad attenderlo c'erano gli altri juventini di ritorno dalle vacanze post Mondiale: Douglas Costa, Dybala, Bentancur, Cuadrado e Higuain.

Con il resto della squadra impegnato nella tournee americana, mister Allegri compreso, tocca al tattico Aldo Dolcetti, tornato apposta dagli States, dirigere il primo allenamento del 'marziano´. Un record strappato proprio a Gonzalo Higuain, in una sorta di 'sliding doors´ tra i due attaccanti.

La "casa" di CR7 si trova alle spalle della Gran Madre, uno dei luoghi simbolo di Torino, non distante dall'abitazione di John Elkann. Vedere nei localini di piazza Vittorio chi ha fatto della riservatezza la sua ragione di vita, magari insieme alla compagna, la bella Giorgina, e ai figli, sarà comunque molto difficile. Ad aspettarlo c'erano più addetti alla sicurezza che tifosi, una quarantina in tutto.

Correlati:

Commenti


Altre notizie