Trump attacca la Germania

Vertice Nato, Trump contro la Germania:

"La Germania è totalmente controllata dalla Russia: avranno dal 60 al 70% dell'energia dalla Russia con un nuovo gasdotto". E ha respinto le critiche di Trump sulla spesa troppo bassa dei Paesi Ue negli armamenti per la difesa militare comune, ricordando che "gli europei spendono nella difesa molte volte di più della Russia e tanto quanto la Cina".

"Cara America, apprezza i tuoi alleati, dopo tutto non ne avete così tanti".

Donald Trump appare determinato a fare pressione sugli alleati più recalcitranti ad onorare l'impegno preso nel 2014, quello di portare le spese per la difesa ad un livello pari al 2% del Pil entro il 2024. Gli Stati Uniti nel 2017 hanno contribuito per un po' meno del 72% alle spese della Nato: 686 miliardi di dollari sul totale di 957 miliardi spesi dai 29 membri per la difesa. Anche perché Merkel, il presidente francese Emmanuel Macron, il premier Giuseppe Conte e gli altri leader Ue intenderebbero usare l'occasione - nonostante il tema non sia nell'agenda dell'Alleanza Atlantica - per convincere informalmente Trump a non scatenare uno scontro globale nel commercio internazionale con dazi protezionistici Usa, già introdotti sull'acciaio e sull'alluminio. Mi dite che è corretto? "Abbiamo relazioni eccezionali con la Germania", ha aggiunto. "Ed è nell'interesse sia di Europa che di Usa e Canada restare insieme".

Correlati:

Commenti


Altre notizie