Juventus, Allegri: "Con Ronaldo, obiettivo Champions più vicino"

Cristiano Ronaldo 33 anni ha vinto cinque Champions League in carriera

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine di un evento a Bruxelles al Parlamento Europeo in merito all'iniziativa 'Allenatore, alleato di salute'.

Cristiano Ronaldo rappresenta un salto di qualità per tutti, per la squadra e per l'ambiente. "Abbiamo un'annata davanti a noi importante come tutte le altre, - ha commentato Allegri - dove ci sarà da centrare gli obiettivi". Classe 2001, il talento di casa nostra è stato convocato da Allegri con altri quattro Primavera per affrontare la preparazione in vista della prossima stagione: soddisfazione enorme per un giocatore che viene tenuto in grande considerazione dalla società torinese e per il quale si parla di un futuro radioso. "Credo che società e presidente abbiano fatto una cosa straordinaria per la Juventus e per il calcio italiano", dice Max. "Prima ci sarà da aspettare che Cristiano Ronaldo dichiari di voler andare via come pretende il presidente dei "blancos" Florentino Perez". Come ha sempre fatto: "cercando di fare gol".

Sulla Champions: "L'obiettivo di vincere la Champions League c'è sempre stato, e sicuramente l'acquisto di Ronaldo ci dà ancora più consapevolezza per raggiungerlo. Ma questo, insieme al campionato, alla Coppa Italia e alla Supercoppa italiana, è uno dei quattro obiettivi per cui la Juventus ha sempre giocato".

Sul no al Real Madrid: "Sapevo che sarebbe venuta fuori questa domanda ma io ho solo seguito il mio istinto". Ho parlato con la Juventus e lì sto bene.

Correlati:

Commenti


Altre notizie