Roma, Monchi: "Alisson, non è arrivata nessuna offerta"

Roma, Monchi:

Dopo Coric e Bianda, alle 16 si presenta alla stampa Ivan Marcano. "Conosco bene la Roma perché ha una tradizione di portieri brasiliani fortissimi e farò di tutto per seguirne le orme". Ivan Marcano si presenta nel primo giorno ufficiale di ritiro della squadra di Di Francesco: "La Roma è la miglior squadra per me, il miglior progetto". "Ha maturità, esce bene palla al piede, qualità tecnica, sono tante le cose che può darci". È un complemento perfetto per gli altri giocatori che abbiamo in squadra. "In Champions League è stato fatto un grande cammino, sarà difficile ripetere lo stesso percorso ma ci proveremo".

"No, non è stata difficile, la sua voglia di venire è stata importante".

Non sono arrivate offerte per Alisson.

ZIYECH O BERARDI - Chi ha più possibilità di arrivare tra Ziyech e Berardi? "Le prime sensazioni nella nuova squadra sono buone, conoscevo già Manolas, ora sarà importante imparare la lingua, ma ho già visto che il gruppo è buono e che la base per fare un'ottima stagione c'è", ha spiegato lo spagnolo che al suo fianco aveva il ds Monchi. Ha voglia di giocare e lo aspettiamo in campo il più presto possibile. So che non mi credete (ride, ndr), ma non c'è stata alcuna offerta. Se dovesse arrivare, faremo lo stesso che potremmo fare per altri giocatori, la studieremo e poi decideremo. Juan Jesus e Capradossi. Oggi abbiamo iniziato a lavorare. Siamo tanti, forse troppi, ma dobbiamo aspettare e capire il pensiero di Di Francesco. Nella mia testa, essendo stato portiere, più difensori ci sono meglio è. "Sarà una stagione lunga, giocheremo tre competizioni ed avere tanti difensori non mi sembra un problema". Per noi è stato un investimento importante, direi che possiamo definirlo l'undicesimo acquisto di quest'anno. "Fortunatamente è tornato a un buon livello fisico. Lo abbiamo preso con grande fiducia la scorsa stagione, purtroppo l'infortunio non lo ha lasciato giocare, ma credo sia servito perché adesso inizierà con più forza". "C'è un gap nei confronti di chi è arrivato prima di noi, dobbiamo lavorare per colmarlo al più presto possibile".

Monchi non chiude la campagna acquisti e commenta gli ultimi nomi accostati alla Lupa: "Stiamo guardando il mercato". Quando vai in un grande club c'è sempre tanta concorrenza, io voglio aiutare il più possibile la squadra e lottare per un posto. Mancano ancora 40 giorni alla chiusura. "Se si parla solo di Ziyech o Berardi vuol dire che il direttore sportivo è scarso, e magari così è, sarebbe un ragionamento troppo ristretto". "Stiamo cercando tante cose, adesso abbiamo cominciato a lavorare e quando uno fa la squadra pensa di farla molto bene ma a volte qualcosa manca". Difensore, ma anche tanti gol in quattro dei maggiori campionati europei: "Con il tempo si impara dove sistemarsi in area di rigore, in particolare sui calci da fermo". Questa la soluzione per raggiungere la Juve?

Correlati:

Commenti


Altre notizie