Sarri al Chelsea, oggi o mai più: Conte non convocato dai Blues

Sarri-Chelsea prime frizioni

Tanti tasselli di questo strano puzzle vanno a ricomporsi dando origine ad un quadro ben definito: Cristiano Ronaldo alla Juventus non è un sogno, ma è l'impensabile realtà che, per fortuna dei tifosi della Vecchia Signora, sta pian piano concretizzandosi.

Maurizio Sarri: sfuma il Chelsea? Secondo quanto riferisce Tuttosport, ADL tiene in scacco la situazione Sarri ed ha ottenuto di trattare direttamente con Abramovich: si parla di una richiesta di 20mln di euro, non più di 8 che porterebbe a contropartite come David Luiz o una parte del cartellino, ma gira anche il nome di Fabregas. Si potrebbe riassumere così l'ormai surreale situazione in casa Blues. La versione poi fornita dea club è che risulta convocato solo da domani.

Ci siamo, il Chelsea sta per arrivare a dama. Usiamo l'avverbio perché il tecnico toscano ha già l'accordo con i Blues, mentre manca quello per liberarsi dal Napoli.

I maggiori club europei sono costantemente al lavoro in vista della prossima stagione, e questo accade soprattutto in Inghilterra, dove il calciomercato si concluderà il 9 agosto, il giorno precedente l'inizio di una Premier League che l'ambizioso Manchester City promette di dominare anche questa stagione, in cui però dovrà guardarsi da una concorrenza decisa a non concedere un'altra trionfale passerella agli uomini guidati da Pep Guardiola. Sul tavolo c'è un bel contratto da tre anni a sei milioni di euro netti a stagione, con lo staff composto anche dal grande ex calciatore italiano, nonché ex del Chelsea, Gianfranco Zola, e da Martusciello. "Un altro azzurro che potrebbe interessare è Hysaj".

Correlati:

Commenti


Altre notizie