F1, Gp Gran Bretagna: Vettel il più veloce nelle seconde libere

Orari TV Silverstone Orari TV GP Gran Bretagna 2018 orari TV BritishGP diretta differita sky sport f1 tv8 prove libere qualifiche gara streaming Paul Ricard ivan capelli giancarlo bruno vanzini ing. bruno Formula 1

A 187 millesimi Lewis Hamilton con l'altra Mercedes di Valtteri Bottas terza a 0 " 357. Sono le parole di Lewis Hamilton, dopo la pole position nel Gp della Gran Bretagna davanti alle due Ferrari.

Per la gara di domani è ottimista, anche se si attende un'altra grande battaglia con le Rosse: "La pressione oggi era enorme, ma sono davvero grato al mio team, che ha lavorato tantissimo".

Al termine della sessione entrambi i piloti si sono definiti più che soddisfatti del lavoro odierno. Raikkonen ha chiuso quarto, davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo. Appena fuori dalla top 10 Hulkenberg e Perez, mentre Fernando Alonso conla prima McLaren è 13°.

Un po' in affanno la Haas che, nella sessione pomeridiana, ha potuto contare soltanto sul lavoro di Kevin Magnussen, visto che Grosjean non ha preso parte alla sessione per via dei troppi danni subiti dalla sua VF18 in seguito al gran botto avvenuto in mattinata contro le barriere di curva 1.

Il miglior tempo del finlandese sulla gomma dalla banda bianca è risultato più lento di tre decimi rispetto a quello assoluto del compagno, con la mescola più tenera. Nel complesso ho sensazioni buone: "la macchina funziona bene, ma perdiamo troppo nei rettilinei". La Mercedes vista in pista quest'oggi è sembrata una vettura molto nervosa che ha costretto i suoi piloti a numerose correzioni.

Correlati:

Commenti


Altre notizie