"Schiaccia l’immigrato con la ruspa", pioggia di segnalazioni per "Ruspadana"

Ruspadana una ruspa contro i migranti il gioco indigna i social. Gli autori

Un semplice giochino dove, con la nota ruspa di stampo salviniano, si potevano schiacciare gli immigrati per vincere.

Come se non bastassero le quotidiane dichiarazioni contro i migranti di ministri e parlamentari, e come se non fosse già asfiassiante il clima di razzismo che si respira, per qualche ora questa mattina è comparsa sugli app store un'applicazione chiamata Ruspadana: un "gioco" evidentemente ispirato dalle continue invocazioni alla "ruspa" fatte da Matteo Salvini negli ultimi anni.

Mai come adesso il tema dell'immigrazione è stato piuttosto attuale E questa applicazione ha dei Chiari riferimenti politici visto che la ruspa è stata a lungo tanto promossa dal neo Ministro dell'Interno Matteo Salvini che quando era il segretario della Lega la portava addirittura ai comizi immaginandolo come un Fedele alleato per poter ristabilire l'ordine. Sullo sfondo di un paesaggio alpino tutto pixellato, ecco l'azione della ruspa, la vera protagonista del gioco comparso su Apple Store prima di essere rimosso per proteste. Scopo del gioco era schiacciare degli omini di coloore e salvare l'Italia dall'invasione degli extracomunitari. Tuttavia, in poche ore si sono moltiplicate le proteste da parte degli utenti, che hanno portato alla rimozione dell'applicazione da Apple Store. Cercando online i nomi di Barni e Salemme compaiono due profili Linkedin che riportano esperienze presso la Apple Academy. I tre sono stati, naturalmente, travolti dalle proteste che si sono moltiplicate sul web. "Forse non ci sono riuscito, ma l'intenzione era opposta a quelli che molti stanno condannando".

Correlati:

Commenti


Altre notizie