Svezia: sparatoria in centro Malmo dimensione font +

Svezia sparatoria in un locale a Malmo almeno quattro feriti   
                       
                
         Ieri alle 21:52

Le altre persone coinvolte sono state ricoverate in ospedale e vengono piantonate dalle forze dell'ordine.

La sparatoria è avvenuta sulla Drottninggatan. E' accaduto la sera di lunedì 18 giugno al termine del match per i Mondiali di Russia, tra la Svezia e la Corea del Sud. Alle 23.10 la polizia ha comunicato che un 18enne è deceduto a causa delle ferite riportate.

Secondo quanto scrive il Sun, l'uomo ha sparato in un Internet cafè almeno venti proiettili. I testimoni comunque hanno raccontato di aver udito almeno 15-20 colpi in rapida sequenza. Poi si è dato alla fuga: la polizia cerca un'auto scura, sulla quale si presume sia fuggito l'aggressore.

Secondo le autorità: "Non si è trattato di terrorismo, ma di un regolamento di conti legato alla criminalità organizzata". Due - il 18enne e un 29enne - sono decedute.

Correlati:

Commenti


Altre notizie