Calciomercato, panchina Chelsea: Sarri resta la prima scelta

Ancora un'incognita il futuro di Maurizio Sarri

Durante la trasmissione "Sportitalia mercato", l'esperto di mercato Alfredo Pedullà ha annunciato che nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra il Chelsea e il Napoli per definire il passaggio di Sarri sulla panchina dei blues, magari inserendo nella trattativa alcuni calciatori di ambedue le squadre. L'uno è il portiere belga del Chelsea, Thibaut Courtois, l'altro è il difensore brasiliano David Luiz.

Quanto chiede il massimo dirigente? Un indennizzo di 5 milioni di euro che equivale a una sorta di compensazione comprensiva anche dei 3 milioni che Sarri dovrebbe incassare come da contratto per altri due anni. Ipotesi rispedita al mittente dai partenopei considerato che entrambi hanno ingaggi altissimi e completamente fuori dai parametri del club.

La clausola da otto milioni che legava il tecnico valdarnee ai partenopei è scaduta a fine maggio e ora chiunque voglia ingaggiarlo per svincolarlo sarà costretto a trattare direttamente con il Napoli, che avrà la possibilità di fare il prezzo.

Vi avevamo detto che oggi a Londra sarebbe stato un giorno chiave per il futuro allenatore del Chelsea.

Correlati:

Commenti


Altre notizie