Reggia Caserta, rubati frammenti di un'opera

Furto alla Reggia di Caserta: rubate due figurine di Christian Boltanski

Tra il 9 ed il 10 giugno si è svolta nella splendida cornice della Reggia di Caserta la quarta edizione della "Reggia Challenge Cup", conclusa con la storica sfida tra gli equipaggi degli otto con delle Università britanniche di Oxford e Cambridge.

Il furto è stato denunciato nella giornata di ieri alle forze dell'ordine che ora indagano su quanto accaduto. L'opera d'arte trafugata è senza nome ma nota come "Ex voto" dell'artista francese Christian Boltanski: un'installazione in cui sono raffigurate un uomo, una donna, un cuore, una gamba, una mano e una testa di uomo. Il furto è avvenuto durante l'inaugurazione serale dell'esposizione.

"Ieri sera - spiega Felicori - come ogni volta che sono in programma aperture straordinarie, la presenza di custodi è elevata e copriva tutto il percorso". La zona della Reggia dove è stata allestita la mostra Terrae Motus non dovrebbe essere coperta da telecamere, trattandosi di un allestimento provvisorio.

Correlati:

Commenti


Altre notizie