BlackRock fa sul serio su Eurizon

BlackRock trattativa per l'acquisto di una quota di Eurizon

Stando alle indiscrezioni i colloqui andrebbero avanti da mesi, anche se hanno subito un rallentamento durante le ultime settimane complice l'incerto contesto politico italiano.

Ad indossare la maglia rosa quest'oggi tra le blue chips di Piazza Affari è stata Intesa Sanpaolo che ha mostrato una evidente sovraperformance rispetto all'indice di riferimento.

2La banca è pronta a vendere anche una quota di minoranza di Eurizon, per avere la possibilità di avere un ruolo nel consolidamento. "L'intenzione è quella di creare un equivalente di Amundi". E il nome di Blackrock, secondo quanto riportato da Finanza Report, era spuntato già all'epoca delle dichiarazioni di Corcos.

L'eventuale alleanza con Intesa Sanpaolo consentirebbe agli americani di diventare soci del secondo maggior operatore del settore in Italia con 314 miliardi di euro di masse in gestione e il 15% del mercato e quindi di rafforzare la sua presenza sul mercato italiano dove controllano una quota del 4%. I termini finanziari dell'accordo devono ancora essere definiti ma, scrive il quotidiano della City, l'ingresso del primo asset manager per masse in gestione (con Aum globali per 6,3 trilioni di dollari) includerebbe con ogni probabilità un accordo di distribuzione che permetterebbe a Eurizon di vendere i propri prodotti in tutto il mondo.

Correlati:

Commenti


Altre notizie