Sporting Lisbona, sei calciatori rescindono il contratto dopo l'aggressione

Sei giocatori dello Sporting rescindono per l’aggressione. La Fiorentina piomba

Davvero clamoroso quello che sta accadendo allo Sporting Lisbona nelle ultime settimane; il club portoghese è al centro di una vicenda davvero indecorosa per il mondo del calcio.

Piace alla Fiorentina, occasione per il centrocampo viola. Oltre al portiere Rui Patricio, infatti, risolveranno il contratto anche Gelson Martins, William Carvalho, l'ex Samp Bruno Fernandes e l'attaccante olandese Bas Dost. Tutto parte dall'aggressione dei tifosi biancoverdi alla squadra che c'è stata un po' di tempo fa e che rischia di avere pesanti ripercussioni sul club.

Correlati:

Commenti


Altre notizie