Astori, la perizia medica rivela: il giocatore soffriva di una patologia cardiaca

Astori, la perizia medica svela:

Davide Astori è morto il 4 marzo 2018. Stando a quanto riporta l'agenzia ANSA, la perizia medico legale avrebbe rivelato elementi indicativi di una patologia cardiaca che potrebbe essere all'origine del decesso. E' questa la novità più rilevante scoperta dalla perizia medico legale disposta dalla Procura di Udine, e poi trasferita a Firenze insieme agli altri atti dell'inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina.

Ora gli inquirenti dovranno stabilire se la patologia cardiaca in questione poteva essere diagnosticata prima di quel maledetto 4 marzo e se la tragedia poteva così essere evitata.

Correlati:

Commenti


Altre notizie