Spread risale, Piazza Affari giù - Economia Milano

I mercati non danno la fiducia al governo spread oltre 250 borse

(Teleborsa) - Avvio sulla parità per le principali Borse del Vecchio Continente, mentre Piazza Affari esordisce in netto calo. Anche sull'aumento dell'Iva Conte non si e' pronunciato. Nuovo strappo al rialzo per l'euro sopra 1,18 dollari sulla spinta delle attese per un'accelerazione della Bce, che nel meeting di settimana prossima potrebbe dettagliare le modalità di uscita dal Quantitative easing. In calo l'oro, a 1295 dollari l'oncia.

Balza in alto lo spread, posizionandosi 248 punti base. Si muove in modesto rialzo Londra, evidenziando un incremento dello 0,23%. Sono positive Fca (+0,13%), St (+0,9%) e Mediaset (+0,9%). Piatta Parigi che mostra un +0,10%.

Ancora in sofferenza Piazza Affari che perde terreno per la terza seduta consecutiva, con il Ftse Mib che dopo aver tentato un recupero in avvio, ha registrato subito un'inversione di rotta. STMicroelectronics sale dello 0,33%, A2A. In rosso le banche UBI scivola del 2,38% Intesa Sanpaolo mostra un ribasso del 2,62%. Sembra che il dibattito negli ultimi giorni e anche le parole del ministro Di Maio vadano in una direzione di confronto serrato e non dogmatico.

Correlati:

Commenti


Altre notizie